Instagram apre le porte dell’ecommerce

Stai navigando su Instagram e tra una cosa e l’altra vedi una modella che indossa una borsa e inizi a cercarla a più non posso, perché anche tu vuoi quella borsa, ma non sai chi la vende o chi la realizza, e allora decidi di lasciar perdere.

Oggi grazie alla nuova tecnologia introdotta da Instagram e grazie ai suoi nuovi “TAG Ecommerce” o “Instagram Tag” gli inserzionisti possono inserire i link ai prodotti direttamente nelle foto!

Cliccando sul prodotto potrai finalmente accedere a tutte le informazioni principali dell’articolo in vendita come ad esempio prezzi, misure, dimensioni oppure decidere direttamente di visitare il sito web ecommerce del venditore cliccando sul link.

L’introduzione di questa funzione semplifica la vita agli utenti, che non dovranno effettuare complesse ricerche per arrivare ad acquistare al prodotto di cui si sono innamorati tramite una foto.

Instagram apre le porte dell'ecommerce

Tag Instagram

Così facendo finalmente sarà possibile evitare infinite ricerche sul web, semplificando la vita agli utenti che vogliono acquistare un prodotto, e sicuramente la vendita dei nostri prodotti sarà più rapida e istantanea. Avere un ulteriore fonte di vendita come può essere Instagram (che è uno dei social network al Mondo con più nuovi iscritti al giorno) sicuramente darà una forte scossa al mercato e alle tendenze di vendita di ogni singolo inserzionista.

Non è ancora possibile effettuare acquisti direttamente tramite l’app, ma bisognerà effettuare il check-out sul sito del venditore, ma non è detto che in futuro Instagram decida di aprire le vendite direttamente nella sua piattaforma. Al momento i tag commerciali sono visibili solamente per alcuni utenti iOS in America, ma la funzione è in stato di sviluppo per gli tutti gli utenti del pianeta.

Gli sviluppatori di Instagram stanno già provvedendo ad inserire una funzionalità che permetterà agli utenti di inserire i prodotti in una Wishlist personalizzata, in modo da avere sempre a portata di clic i prodotti che si desidera acquistare.

Cosa cambia veramente con i nuovi TAG di Instagram?

La prima cosa che la maggior parte degli utenti online, tiene sott’occhio sicuramente è il prezzo di vendita di un prodotto e le caratteristiche del prodotto stesso. Noi stessi in quanto Agenzia Web tendiamo sempre a facilitare e velocizzare il processo di acquisto dei siti web e-commerce che realizziamo per i nostri clienti.

A questo punto starai pensando dove sta il problema? Il team di ricerca e sviluppo di Instagram prima di effettuare il lancio dei nuovi Tag ha effettuato una ricerca di mercato, dove è stato rivelato che la maggior parte delle decisioni di acquisto online vengono prese tra le 24 ore e le 36 ore, e solo il 20% circa degli acquisti online viene compiuto nell’arco delle 24 ore. I motivi di questi lassi di tempo così esagerati (o forse no?!) sono dettati soprattutto dalla continua ricerca di informazioni, recensioni e feedback del prodotto o del venditore stesso.

Con il nuovo strumento Instagram vuole in un certo qual modo abbassare questa strana media temporale, fornendo al cliente finale una serie di informazioni che solo una delle più grandi piattaforme social del mondo può offrire. Infatti basta immaginare di voler acquistare una maglia che una persona che “seguiamo su Instagram” indossa e potersi confrontare con altri “seguaci di Instagram” come noi, che hanno già acquistato e recensito la maglia sull’app stessa.

In questo video viene illustrata la nuova funzionalità dei TAG di Instagram

Cosa cambia per i Brand presenti su Instagram?

Instagram da diverso tempo sta spingendo molto sui Brand, infatti i nuovi Tag di Instagram sono solamente un ulteriore step che segue una serie di cambiamenti come ad esempio gli ads introdotti circa un anno fà.

Qualche mese fa proprio negli annunci ads di instagram è stato inserito un pulsante a larghezza completa che ha aumentato il nr. di clic (Call to Action).

Qualche mese dopo sono stati effettuati altri aggiornamenti:

  • il bottone della call to action appare nei commenti
  • il bottone della call to action viene messo in evidenza quando l’utente resta per 4 secondi sull’inserzione o tocca il nome del brand
  • quando un utente attiva l’audio nelle video inserzioni, viene indirizzato all’URL di destinazione ma il video continua ad essere visualizzato in play, in alto nello schermo con la possibilità di passare al full screen

Come già abbiamo scritto questa feature di Instagram è in fase di testing solo per alcuni importanti brand Americani, sentiamo cosa dice Dave Gilboa di Warby Parker (uno dei brand che sono stati scelti per questa fase di test):

“Attualmente, per i brand non esiste un modo semplice e snello per condividere i dettagli sui prodotti mostrati nei post. I consumatori spesso devono chiederci informazioni, complicando l’esperienza sia per loro che per noi. Ecco perché siamo entusiasti di questa soluzione facilmente integrabile e incentrata sul consumatore”

Crediamo fortemente che Instagram dedicherà tanto tempo e tante risorse per portare avanti questo progetto dei Tag, e siamo certi che non “snaturerà” il proprio business core, ma aggiungerà semplicemente tante nuove e belle opportunità per tutti i brand commerciali e anche per i milioni di utenti che ogni giorno interagiscono con la famosissima App della famiglia di Facebook.

Tag Instagram per e-commerce sicuramente sarà nuova tecnologia che stravolgerà il mondo della vendita online, e come sempre la nostra Agenzia Web seguirà da vicino questo nuova strategia di marketing.

Vota questa pagina
[Totali: 2 Media: 5]